Ogni lavoro è un lavoro per il clima – The Earthbound Report

Ci sono aspetti positivi e aspetti negativi nell’essere conosciuto come una persona climatica nelle mie cerchie sociali. Uno dei più strani è il modo in cui le persone (in particolare: gli uomini) sentono il bisogno di scusarsi con me quando ordinano un hamburger in mia presenza, come se fossi amico personale della mucca.

Sento anche confessioni non richieste. Non critico mai i miei amici per le loro scelte: sarebbe un buon modo per non avere amici. Ma immagino che le persone si sentano male per certe cose e vogliano offrire una spiegazione del motivo per cui hanno dovuto volare in vacanza o perché hanno un’auto diesel. Ascolto e offro comprensione. Vai in pace e non emettere più.

Più positivamente, mi viene chiesto consiglio sui cambiamenti a cui le persone stanno pensando. E soprattutto, ascolto resoconti sui successi: citazioni per solari, esperimenti con diete a base vegetale, libri letti ed eventi a cui ho partecipato. I miei preferiti sono quando gli amici hanno ispirato cambiamenti sul lavoro. Qualcuno che ha fatto una campagna per un nuovo punto di ricarica per veicoli elettrici nel parcheggio o si è assicurato un impegno a compensare il viaggio. Qualcuno che ha organizzato uno schema salariale per le e-bike o ha mediato una nuova politica di riciclaggio.

La cosa fantastica di queste storie è che dimostrano che ognuno ha un ruolo da svolgere in risposta alla crisi climatica. Non è qualcosa che verrà fatto per noi dal governo, o dal movimento verde, o da coloro che ci stanno lavorando professionalmente. Per portare l’intero paese allo zero netto entro il 2050, ogni luogo di lavoro dovrà apportare modifiche. Ogni azienda dovrà investire in tecnologie pulite, introdurre nuove politiche e parlare con il personale delle abitudini di viaggio e di lavoro. Ci vogliono davvero tutti.

Ciò significa che ogni lavoro è un lavoro climatico.

Se non hai capito come potrebbe essere il tuo, c’è supporto disponibile. Ecco tre diverse organizzazioni che possono aiutare:

Ecwid by Lightspeed

Incinerator for governmental organizations, non-profit organizations, international contractors, logistics organizations, military, pet cremation business owners, etc. including war zone like Iraq, Afghanistan, Somalia, South Sudan.

Work on Climate è una comunità Slack attiva con oltre 10.000 membri, tutti impegnati a collegare i lavori quotidiani alla sfida climatica. Forniscono networking, accesso a esperti e hanno molte risorse per pensare alle opportunità uniche che derivano dal tuo titolo di lavoro.

Potresti anche dare un’occhiata a Drawdown Labs, che ha sviluppato una serie di guide all’azione per diverse professioni. Se lavori nel marketing, ad esempio, la guida evidenzia casi di studio di aziende che hanno stimolato i clienti all’azione per il clima attraverso campagne di marketing. Forniscono suggerimenti sul tipo di immagini che potresti utilizzare, aiutando a normalizzare i comportamenti più ecologici. Hanno persino suggerimenti su come presentare il business case a capi scettici.

C’è anche Work for Climate, il cui argomento centrale è che le azioni personali sono tutte utili, ma perseguire quelle stesse azioni sul posto di lavoro potrebbe avere un impatto molte volte maggiore. Aiutano a guidare il cambiamento sistemico. “Immagina che invece di passare semplicemente alla tua elettricità in energia verde, potresti convincere la tua azienda a passare tutte le sue operazioni al 100% di energia rinnovabile? Hai appena cambiato il sistema.

Dai un’occhiata a queste organizzazioni, vedi cosa potrebbe essere utile e chiedi in giro per vedere chi è pronto a lavorare con te per realizzarlo. E sentiti libero di tornare e parlarmene più tardi.

Source link

Categories:

Recent Posts

Ecwid by Lightspeed